Cooperiamo

Oggi abbiamo a disposizione quello strumento incredibile: “internet”. Azzera le distanze fisiche tra le persone, le informazioni raggiungono in pochi millisecondi ogni angolo del globo.

Fantastico!

Ma come ogni strumento è necessario conoscerlo, imparare a usarlo, renderlo efficace.

Dalla mia esperienza personale emerge il lato oscuro di internet: la dispersione delle informazioni.

Nell'autismo, come noi tutti sappiamo molto bene, l'informazione e il tempo sono vitali per prevenire e curare (e magari un giorno non troppo lontano, guarire).

Non saprei quantificare quanti gruppi di "genitori" esistono, associazioni no-profit, centri pubblici e privati di riabilitazione, ma una cosa è certa: siamo tantissimi e unendo le forze possiamo massimizzare la conoscenza acquisita condividendola con il mondo intero, concretizzando in maniera efficace il concetto di ricerca, prevenzione e cura.

Come ampiamente illustrato nella sezione "Andy's Project", lo scopo del progetto è unire quante più persone possibili per far fronte comune e contrastare l'autismo.

Invito tutti a collaborare con il progetto per dare vita a iniziative concrete a carattere informativo e riabilitativo. Nuove idee per la realizzazioei di software, condividere le proprie esperienze personali, avviare progetti hardware / software che ritenete possano aiutare la riabilitazione, far conoscere i casi di successo terapeutici, tenerci informati sui progressi della ricerca.

Tutto questo non si riassume in un blocco di informazioni che alimentano false speranze o terapie "fai da te" miracolose, tutt'altro: lo scopo è di avere una visione più ampia dell'autismo, mantenendo un profilo scettico ma senza dimenticare che alla fine siamo tutti pionieri.

Invito i gruppi privati di genitori, le associazioni, i centri di riabilitazione, i centri di ricerca e tutte le organizzazioni che in questo momento si stanno impegnando al massimo per contrastare l'autismo ma faticano ad ottenere aiuto e supporto, a iscriversi, compilando la form sottostante, iniziando a creare così un gruppo che lavora compatto con l'unico scopo di "sconfiggere l'autismo".

"Andy's Project" è un progetto aperto a tutti gli iscritti e viene garantita la massima privacy: non riceverete mai e-mail indesiderate né la vostra identità (dati sensibili) e il vostro indirizzo e-mail verranno mai trasmessi a terze parti.

"Andy's Project" Cooperazione

Italia

Sim-patia

Sim-patia

COOPERATIVA SOCIALE SIM-PATIA
Abili a vivere

Centro Smart

Centro Smart

Un centro di apprendimento, formazione e ricerca destinato a bambini e ragazzi con bisogni educativi speciali.

L'arca

L'Arca

L'ARCA COOPERATIVA SOCIALE ONLUS SRL
Società Cooperativa Sociale.

L'Abbraccio

L'Abbraccio

Cooperativa Sociale l’Abbraccio ONLUS
Associazione e Cooperativa per non sentirsi soli.

cuore4autismo

Cuore4autismo

"UN CUORE PER L'AUTISMO O.N.LU.S."
Organizzazione non lucrativa di utilità sociale.

Abilitiamo

Abilitiamo

Associazione Abilitiamo Autismo ONLUS. Siamo un Associazione di famiglie e amici di ragazzi autistici finalizzata a realizzare per loro un contesto abitativo innovativo.

Progetto Nuova Vita

Progetto Nuova Vita

Recupero e riuso di materiale informatico ed elettronico dismesso per progetti di utilità sociale.

Prima Como

Prima Como

Testata giornalistica
Cronaca e notizie da Como e provincia.

Digital Sherpa

Digital Sherpa

Tecnologia, costumi, ambiente, solidarietà, un mix di informazioni, consigli e utilità che passano dal riuso informatico alle iniziative sociali per il bene comune.

Liberia

KRC

KIT Rehabilitation Center, Inc

KIT Rehabilitation Center è un'organizzazione senza scopo di lucro che si occupa della protezione dei diritti e del benessere di donne e bambini in Liberia

Svizzera

unibas

Università di Basilea

Facoltà di psicologia
 

Registrazione